Chi siamo - PROMOBRINDISI

Menų di navigazione rapido

Logo di Promobrindisi

Cartella selezionata

 

 

News correlate:

25/3/2019

Inaugurazione ufficiale della sede di Universitas Mercatorum presso la Camera di Commercio di Brindisi

La formazione continua, le competenze, la professionalità e le esigenze d’innovazione sono oramai una necessità fondamentale...

Altre news su PROMOBRINDISI

 

11/3/2019

Evento #Digitalmatch 4.0 - EDILIZIA 4.0 tra smart building e innovazione dei processi (15/3/2019)

Il prossimo venerdì 15 Marzo, dalle ore 15:00 alle 18:00, la Camera di Commercio di Brindisi organizza...

Altre news su PROMOBRINDISI

 

7/2/2019

Fino al 31 dicembre 2019 ancora valido il BANDO VOUCHER FIERE 2018/2019 per le MPMI pugliesi


Ancora valido il "Bando per l’erogazione di voucher a favore dei processi di internazionalizzazione delle micro, piccole...

Altre news su PROMOBRINDISI

 

[Stampa]

Chi siamo

Promobrindisi č l’Azienda Speciale della Camera di Commercio di Brindisi per i servizi reali alle imprese. Nata nel 2000, Promobrindisi č un soggetto nuovo, con un ruolo istituzionale, ma con una struttura agile.

Al fianco delle aziende, offre servizi reali mediante assistenza tecnica e consulenza per le principali funzioni aziendali. Sostiene lo sviluppo di nuova imprenditorialitā e la valutazione di progetti di investimento.

Per il sistema associativo realizza progetti e azioni di promozione su incarico della Camera di Commercio, enti, Associazioni imprenditoriali. Progetta  e gestisce eventi e strutture per la promozione commerciale delle produzioni locali.

Per gli enti pubblici promuove iniziative a favore dello sviluppo del parternariato e dell’internazionalizzazione. Elabora progetti per la partecipazione a programmi nazionali e comunitari.

Protagonista dello sviluppo locale innovativo, propone l’interazione tra soggetti diversi come metodo per la crescita di tutto il sistema economico

Per consultare lo Statuto di Promobrindisi: clicca qui (Pdf 5.1 M)

Spot Promobrindisi a cura di Davide Pepe

 

Data di redazione: 3/9/2013

 

[Stampa]